L’idea

L’idea è nata nel 2009, davanti a questo articolo, e da allora non ci ha più lasciati, accendendo in noi la voglia di andare a vedere se e in quale modo il percorso fosse realizzabile.
In diversi giorni di sopralluogo siamo riusciti a ‘cucire’ insieme tanti sentieri (o parti di sentieri) identificando un itinerario che consente di partire a piedi dalla stazione di Arcore (o, perché no, Carnate) e raggiungere, prevalentemente su sentiero, la città di Lecco. Rendere fruito e conosciuto questo percorso significa promuovere una via verde che conduce dal pianalto verso le prime colline nella zona di Montevecchia e poi, oltre il Curone, al Monte di Brianza e al Barro, fino a planare, appunto, sul centro di Lecco. Un itinerario da sud a nord che apre progressivamente la visuale su splendidi e significativi (dal punto di vista geografico) scenari, sempre diversi. Un itinerario perfettamente collegato all’area milanese (attraverso le linee ferroviarie Milano – Lecco e Milano – Bergamo) e completamente ecosostenibile: si può raggiungere Arcore con il treno, camminare per un paio di giorni e, una volta a Lecco, riprendere il treno per tornare alla stazione di partenza. Una famiglia di Milano, ad esempio, potrebbe passeggiare senza muovere auto per due giorni nel verde e rincasare la domenica sera senza fare colonna.
In questa logica, di valorizzazione del territorio e diffusione di un turismo rispettoso, stiamo promuovendo questo itinerario attraverso materiale divulgativo e organizzando escursioni a piccoli gruppi lungo il percorso. Per ogni informazione al riguardo tenete d’occhio questo sito oppure scriveteci o contattateci telefonicamente.
Di lavoro da fare ce n’è ancora molto: pensare e realizzare un progetto di segnaletica unitaria, creare una mappa dettagliata del percorso e magari una piccola guida, effettuare la manutenzione delle parti di sentiero compromesse. Se vuoi darci una mano sarai il benvenuto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.